Skip to content Skip to footer

Sappiamo dalle vostre lettere che molti di voi ora si stanno domandando quando anche gli adulti con neurofibromi plessiformi potranno essere curati con il Koselugo, recentemente approvato anche in Europa (dall’EMA) ed in Italia (AIFA).

Con questo breve articolo cerchiamo di rispondere ed estendere il vostro quesito ai principali centri dedicati alle NF.

Come sapete, il Koselugo è stato approvato con indicazioni precise, ovvero per pazienti pediatrici con tumori inoperabili o disfiguranti.
Perché solo ai bambini? Perché ci sono molti dati clinici sui bambini e non sugli adulti. Sulla base di questi dati, le agenzie regolatorie dei farmaci come l’americana FDA (Food and Drug Administration) o la nostra EMA (European Medicines Agency) che in seguito ad una rigorosa analisi, hanno potuto approvare il farmaco e delineare un protocollo terapeutico “sicuro” di trattamento per i pazienti.

La buona notizia è che stanno iniziando delle sperimentazioni dedicate agli adulti, finalizzate a raccogliere informazioni per potere definire se Koselugo funziona sugli adulti, e con quale protocollo terapeutico (ovvero a quale dose, per quanto tempo, ecc.).

Nel frattempo, Linfa sta raccogliendo informazioni sui centri in Italia che partecipano alla sperimentazione o utilizzano il farmaco per uso compassionevole, ovvero senza ancora l’approvazione da parte dell’EMA, ma in pazienti in forte necessità.